Dr.ssa Marisa Pagliuca

Blog

Condividi l'articolo su Facebook

2020-04-08
Marisa Pagliuca

Non si ingrassa da Natale a Capodanno, ma da Capodanno a Natale.

Alimentazione, Benessere

In campo nutrizionale c'è ancora tanta confusione nonostante siano anni che in televisione, sui giornale, in internet, si parla di alimentazione, di cibo, di diete eppure ancora così tante persone commettono errori evidenti.

Non solo, sempre più donne e uomini cascano nella trappola di qualche dieta spacciata come miracolosa, che nella migliore delle ipotesi non serve a nulla e nella peggiore fa perfino male.

In realtà la ricerca scientifica è piuttosto chiara su ciò che occorre fare per correggere la propria alimentazione.

Cosa dobbiamo sapere?

Innanzitutto attenzione a non fare confusione nella mente perché altrimenti resterai fermo.

Si tratta di correzioni semplici ma, se si rispetta una condizione efficaci:

  • devono essere adottate per sempre.
  • non temporaneamente.
  • Infatti qualsiasi correzione alimentare seguita per poco tempo servirà a poco. Qualsiasi soluzione temporanea è insufficiente.

    1) Aumenta l'introito di verdure.

    2) Ridurre l'introito di cibi che hanno un grande apparto calorico e pochi nutrienti come ad esempio il panettone oppure il cornetto la mattina. Ma favorire l'apporto di frutta e cereali integrali.

    3) Non ridurre troppo l'apporto di proteine.

    4) Mantieni l'apporto di grassi sani.

    5) Elimina gli zuccheri. Attenzione a quelli nascosti: pane e pasta di farina raffinata

    Buone vacanze e a presto!

    < Precendente

    Da oggi si cambia.

    Successivo >

    Colazione sana