Dr.ssa Marisa Pagliuca

Blog

Condividi l'articolo su Facebook

2020-07-14
Marisa Pagliuca

Dormire rigenera. Siamo certi?

benessere sonno

Come sempre è molto importante la qualità.

Ricordate:

dormire dopo le 7:00 del mattino non ci fa recuperare ma addirittura toglie energie.

Come mai? Le nostre cellule hanno una memoria genetica antichissima e rispettano il bioritmo circadiano. Che cosa è? La nostra mente è agganciato all'alternarsi di luce e buio. Cioè quando non c'è luce la Epifisi produce Melatonina, un ormone che favorisce il sonno e rallenta le funzioni vitali.

Il ritmo circadiano è una scoperta che ha portato tre scienziati al Nobel per la medicina.

Avere degli sfasamento del sonno potrebbe portare a:

Come regolare?

Molto importante abituarsi ad andare a dormire presto e potrebbe essere una sana abitudine leggere un buon libro, oppure fare le parole crociate aspettando che il corpo si rilassi e aspettare che la melatonina entri in circoli per favorire il sonno.

Mi raccomando è importantissimo spegnere tutti i dispositivi digitali. Non state a "spippolare" al telefono altrimenti la luce del Led ingannerà il nostro cervello che non produrrà melatonina.

Se soffro di disturbi del sonno è bene chiedere consiglio a un medico ma sempre utile cominciare a praticare l'AcM che calma molto la mente insieme alla meditazione. nei prossimi giorni pubblicherò un audio-video che potrete ascoltare per addormentarvi.

Insomma a letto presto e svegliatevi all'alba. Che abitudini avete? Dormite almeno sei-sette ore continuative? Per ulteriore domande, conoscere meglio il mio metodo AcM scrivetemi oppure mandate una mail a info@marisapagliuca.it

< Precendente

L'avocado

Successivo >

Il Riso Venere