Dr.ssa Marisa Pagliuca

Blog

Condividi l'articolo su Facebook

2020-04-08
Marisa Pagliuca

Cos’è il benessere?

Benessere

Non è semplice ma leggiamo cosa dice l’OMS:

condizione in cui riusciamo ad adattarci in modo costruttivo alla vita esterna e ai conflitti interni. Definizione tecnica, ma come fare?

Il benessere è senz’altro uno stato psichico e fisico, l’uno non si ha senza l’altro, ma se il dialogo tra la mente e il corpo sarà più fluido, avremo più armonia nei vari livelli del nostro essere, dalla sfera privata a quella pubblica. Ma ogni rapporto comporta delle emozioni che hanno una profonda ripercussione sul benessere fisico, sugli stati d'animo e viceversa una profonda influenza delle emozioni sul corpo. Gli stessi medici concordano nel dire che molte malattie sono la conseguenza di uno stile di vita emotivo-ambientale sbagliato.

Le nostre emozioni (negative o positive), hanno un potere incredibile, modificano e influenzano la produzione neuro-endocrina e di conseguenza il sistema neurovegetativo viene influenzato. Di conseguenza tutta la nostra salute.

Il benessere è una dimensione che si raggiunge gradualmente e il cui equilibrio è dinamico per questo deve essere ricercato continuamente con uno stile di vita salubre e controllo dello stress.

Il benessere è il "nostro progetto" che deve essere aggiornato continuamente. Come in una “officina” che si osserva, si aspetta, si assembla, si prova e si riprova così impegnarci per la salute.

Il corpo umano si tiene in equilibrio con la felicità, quando questa manca, si barcolla.

Pensiamo alla felicità come l'asse di equilibrio dell’universo.

< Precendente

Il Lato Positivo

Successivo >

Da oggi si cambia.